Giornata del malato: diocesi Andria, sabato 10 febbraio celebrazioni in ospedale e in cattedrale

In occasione della 26ª Giornata mondiale del malato, dedicata quest’anno al tema “Mater Ecclesiae: ‘Ecco tuo figlio… Ecco tua madre’. E da quell’ora il discepolo l’accolse con sé (Gv 19, 26-27)”, l’Ufficio per la Pastorale della sanità della diocesi di Andria promuove per sbato 10 febbraio un’iniziativa spirituale “per favorire – si legge in una nota – l’attenzione al malto, alla sua famiglia e al mondo della cura, sia professionale sia del volontariato”. Alle 17, prenderà il via la processione con la statua della Madonna di Lourdes nei reparti dell’Ospedale civile “L. Bonomo” di Andria che proseguirà poi all’esterno dell’ospedale fino a raggiungere la cattedrale, dopo aver percorso via Duca di Genova, via Regina Margherita, piazza Imbriani, via De Gasperi, porta Castello, piazza Vittorio Emanuele II, via Vaglio, piazza La Corte. Alle 19, nella cattedrale di santa Maria Assunta il vescovo di Andria, mons. Luigi Mansi presiederà la celebrazione eucaristica che sarà trasmessa in diretta televisiva su Tele Dehon (in Puglia canale 18 del digitale terrestre e in hd sul 518).

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia