Rebibbia: mons. Viganò (SpC) ai detenuti, “siate testimoni di Cristo per i vostri compagni”

“Siate testimoni di Cristo per i vostri compagni, ascoltandoli, offrendo la vostra collaborazione, andando incontro a chi soffre maggiormente la condizione di recluso, amate le vostre famiglie, i vostri figli”. Lo ha detto il prefetto della Segreteria per la Comunicazione della Santa Sede, mons. Dario Edoardo Viganò, ai detenuti nel carcere di Rebibbia ieri, durante la messa celebrata nella cappella dell’istituto penitenziario romano, raccontata da Vatican News. “Anche se con le lacrime agli occhi e con il cuore gonfio di dolore pregate per loro, ringraziate per la loro vicinanza che vi permette di superare l’angoscia della solitudine e dell’abbandono”, ha aggiunto. Durante l’omelia il prefetto ha ricordato il costante pensiero del Papa e i suoi ripetuti messaggi di vicinanza ai detenuti. Al termine della messa, mons. Viganò ha consegnato la maglia autografata del centravanti dell’Inter Mauro Icardi a un tifoso nerazzurro, Cristian. Presenti anche i protagonisti de “Il Vangelo Dentro”, l’iniziativa editoriale promossa dalla Segreteria per la Comunicazione in onda tutti i giorni su Radio Vaticana Italia. L’emittente pontificia manda in onda il format con le parole della Quaresima lette e commentate dagli ospiti del carcere romano.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo