Diocesi: Savona-Noli, domani il vescovo Marino inizia la sua prima visita pastorale dalla Vicaria di Vado Ligure

Come annunciato sul mensile diocesano “Il Letimbro” dal vescovo di Savona-Noli, mons. Calogero Marino, in questo mese di febbraio, a poco più di un anno dal suo insediamento, inizierà la sua prima visita pastorale alla diocesi di Savona-Noli dal titolo “A passo d’uomo”. “Questo titolo ha un duplice significato: ovvero che la visita sarà fatta lentamente, ma anche col passo dell’uomo di oggi”, spiegato lo stesso mons. Marino nell’intervista a “Il Letimbro”. La prima tappa sarà la Vicaria di Vado Ligure guidata da don Silvester Soosai, parroco di Valleggia e Bergeggi. Appuntamento d’esordio in una delle realtà più piccole, ma non per questo meno significative: domani, martedì 20 febbraio, alle 18 Messa nella chiesa di N.S. della Visitazione a Porto Vado a cui farà seguito un incontro con la popolazione. Mercoledì 21 il vescovo si sposterà nella vicina Bergeggi: dalle 10 visita agli ammalati e incontri con le persone, alle 17 Messa nella chiesa di San Martino e alle 18 incontro nell’Auser con cena. Quindi si ritornerà a Vado, nella parrocchia guidata da don Giulio Grosso: giovedì 22, dalle 9 colloqui privati con i parrocchiani, alle 10 visita a malati e anziani nelle loro abitazioni e alle 15 agli ospiti della struttura Vada Sabatia, alle 18 Messa nella chiesa di san Giovanni Battista e a seguire incontro con bambini e ragazzi dentro il “pallone” di via XI febbraio e infine alle 21 incontro con i giovani. Venerdì 23 dalle 9 altri colloqui in parrocchia, alle 18 Messa e alle 21 incontro con le associazioni di volontariato. Sabato 24 gita coi fedeli al santuario di Montallegro e a Chiavari e infine domenica 25 il vescovo presiederà le celebrazioni a Vado (alle 10), a Bergeggi (alle 11.30) e a Porto Vado (alle 17). Tutti i dettagli su “Il Letimbro” di febbraio.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia