Bolivia: mercoledì a Sucre una messa per la riconciliazione e l’unità tra la popolazione

Mons. Jesús Juárez Párraga

Mercoledì 21 febbraio alle 9, ora locale, nella cattedrale di Sucre, capitale costituzionale del Paese, si terrà una messa per la riconciliazione e l’unità dei boliviani. “Che per lo Spirito di Dio i cuori si convertano, i nemici ritrovino l’unità e il popolo la concordia”, l’invito dell’arcivescovo di Sucre, mons. Jesús Juárez Párraga. L’invito a partecipare è stato esteso a tutta la popolazione, e in particolare ai gruppi e movimenti ecclesiali, alle forze politiche di maggioranza e a quelle di opposizione.
Negli ultimi mesi si sono susseguiti nel Paese scontri e manifestazioni, a causa della volontà del presidente Morales di ricandidarsi oltre il limite dei mandati previsti dalla Costituzione e dell’approvazione del nuovo Codice penale, successivamente ritirato.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia