Diocesi: Como, per la Quaresima un sussidio con testimonianze di missionari e progetti di carità in 9 Paesi

“Se tu conoscessi il dono di Dio” è il titolo del sussidio realizzato dal Centro missionario per accompagnare il cammino quaresimale della diocesi di Como. Il volume contiene per ogni giorno una semplice guida alla preghiera accompagnata da un paragrafo di Evangelii gaudium e dal racconto-testimonianza di un missionario o di un testimone di misericordia nativo della diocesi di Como. “Lavorando con altre persone alla stesura del sussidio – racconta il vice direttore del Centro missionario, don Alberto Pini – da subito sono rimasto colpito da come, in ognuno di essi, fosse narrata non una ‘missione’ impossibile, ma piccoli e concreti passi compiuti da persone altrettanto concrete e spesso poco note, sostenute da una grande passione e generosità per Gesù Cristo e per la gente. In ogni loro racconto traspariva uno sguardo alto, bello, nobile, rivolto con affezione all’Altro capace di far riconoscere in ogni persona incontrata, prima di ogni altra cosa, un bene presente per se stesso; un valore capace di rendere ragione – pur dentro a delle inevitabili domande e fatiche – al generoso perché della loro vita donata”. Il sussidio è accompagnato da un piccolo pieghevole con i progetti individuati dallo stesso Centro missionario e dalla Caritas diocesana per la Quaresima 2018. Oltre al sostegno alla missione diocesana in Perù, nella diocesi di Carabayllo, e ai progetti avviati in Camerun dai missionari fidei donum nella diocesi di Maroua-Mokolo (rientrati in Italia nel 2014 per la minaccia di Boko Haram), la diocesi ha scelto di sostenere altri sette piccoli progetti in altrettanti Paesi del mondo: Sud Sudan, Brasile, Guatemala, Iraq, Haiti, Eritrea, Serbia. “Quest’ultimi sono tutti progetti piccoli del valore massimo di 10mila euro – spiegano dal Centro missionario –, presentati da missionari o realtà legate alla diocesi di Como. Un modo per aiutare le nostro comunità a mantenere l’orizzonte aperto al mondo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo