Famiglia: Roma, corso di formazione Cei per giovani animatori  

Si concluderà domani, a Roma, nella Casa San Bernardo alle Tre Fontane, il corso di formazione e aggiornamento per animatori di “Animatema di famiglia”, che quest’anno si intitola “Animatori di santità gioiosa… sulle orme di San Paolo”. A organizzarlo, l’Ufficio nazionale per la pastorale della famiglia, che propone un percorso di animazione dei figli inserito nel contesto delle varie iniziative di incontro e di formazione delle famiglie. Sono sessanta i giovani, di età compresa tra i 18 e i 28 anni, che partecipano all’iniziativa. L’Ufficio Cei vuole offrire loro una metodologia che è possibile attuare anche nelle esperienze regionali e diocesane di incontri di famiglie cui partecipano i loro figli. “Quando si fa un’iniziativa per le famiglie ci sono i figli dei partecipanti e anche loro vanno accompagnati nei loro linguaggi specifici a vivere al meglio quei temi particolari che gli incontri presentano – spiega il direttore dell’Ufficio Cei, don Paolo Gentili -. Quest’anno il tema è la santità con l’approfondimento della Gaudete et exsultate. Vogliamo rendere la santità un tema attrattivo, non da santini da distribuire ma presentando una santità concreta nelle scelte di apertura alla vita – aggiunge -. Aiutiamo loro anche a lavorare su una loro chiamata alla santità perché non si può essere animatori di una santità gioiosa senza essere attratti in prima persona dal desiderio di santità. Vogliamo far scattare in loro cammini di santità”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori