Senza dimora: Comunità Sant’Egidio presenta la nuova edizione di “Dove mangiare, dormire, lavarsi”

Il 10 dicembre, alle 11, la Comunità di Sant’Egidio presenta, in conferenza stampa a Roma (Piazza di S. Egidio 3a), la ventinovesima edizione di “Dove mangiare, dormire, lavarsi” – 259 pagine di indirizzi utili ai senza dimora e a chi li aiuta durante tutto l’anno – conosciuta meglio come la “Guida Michelin dei poveri”. Per l’occasione saranno illustrati e interpretati alcuni dati sulla povertà a Roma e in Italia avanzando proposte concrete, rivolte ai cittadini e alle istituzioni. L’esperienza della Comunità “dimostra che vivere per strada non è una condanna e che, in presenza di un accompagnamento, si possono avviare percorsi di inclusione sociale, di cui sarà anche possibile raccogliere alcune testimonianze in conferenza stampa”. Saranno comunicati anche i “numeri della solidarietà” e diffuse informazioni sui pranzi di Natale della Comunità di Sant’Egidio in Italia e nel mondo, per i quali quest’anno è stata lanciata una campagna straordinaria a cui tutti possono contribuire: la crescita della solidarietà registrata fa superare tanti muri di diffidenza e di paura.  Interverrà don Marco Gnavi, parroco di Santa Maria in Trastevere.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia