Medici con l’Africa Cuamm: l’arcivescovo Zuppi in visita nel Sud Sudan

L’arcivescovo di Bologna, mons. Matteo Zuppi, andrà in Sud Sudan assieme a don Dante Carraro, direttore del Cuamm Medici con l’Africa, ong impegnata nel Paese dal 2006. La partenza è prevista per domenica 9 dicembre. Una visita annunciata lo scorso 10 novembre all’Annual meeting della Ong padovana, che si è tenuto a Bologna al Teatro Manzoni. Il viaggio, della durata di pochi giorni, prevede due tappe: una a Juba, la capitale del Sud Sudan, dove l’arcivescovo potrà avere un primo incontro con i volontari del Cuamm e con alcuni rappresentanti istituzionali. Successivamente la delegazione si sposterà a Rumbek, nello Stato dei Laghi, dove don Dante Carraro accompagnerà l’arcivescovo a visitare uno dei cinque ospedali sostenuti dal Cuamm nel Paese per “toccare con mano le attività a favore di mamme e bambini nell’ultimo miglio del sistema sanitario”. Gli obiettivi annunciati sono quelli di “richiamare l’attenzione su un dramma dimenticato, nel solco di una vicinanza espressa in più occasioni da Papa Francesco”, e “coltivare semi di pace e di speranza a partire da un impegno sul campo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia