Diritti umani: il Meic aderisce alle fiaccolate del 10 dicembre in 80 città italiane, “unico strumento per creare sicurezza”

Ci sarà anche il Meic alle fiaccolate in oltre 80 città italiane per celebrare il 70° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani, organizzate da ActionAid, Amnesty international Italia, Caritas, Emergency e Oxfam, il 10 dicembre, a partire dalle 18.30. “Crediamo sia doveroso, in questo momento, ricordare che quella cultura dei diritti umani, che è alla radice della Costituzione repubblicana italiana e della Dichiarazione dei diritti umani, rappresenta l’unico vero strumento per creare sicurezza: perché la vera sicurezza nasce dalla fraternità”, si legge in una nota della presidenza nazionale. Il Movimento ecclesiale di impegno culturale motiva l’adesione spiegando che “si stanno affermando orientamenti e prassi inaccettabili per dei cittadini che hanno a cuore la via tracciata dalla Costituzione e dalla Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, ma a maggior ragione per dei cristiani, i quali sanno che lo Stato e la politica sono sempre ordinati al bene della persona e alla costruzione della famiglia umana”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia