Brexit: Keating (politologo), “essere a favore o contro l’Ue è più importante che essere conservatori o laburisti”

(Bruxelles) “A mezzanotte, ora di Bruxelles, del 29 marzo 2019 il Regno Unito sarà fuori dalla Ue. Se nel frattempo non si saranno trovate altre soluzioni vi sarà un hard Brexit”, spiega Michael Keating. “Purtroppo le preparazioni fatte per questo scenario non sono adeguate. Perché il governo ha sempre creduto di poter evitare lo strappo e non si è preparato”. Per l’esperto di politica europea “i sondaggi dimostrano che essere a favore o contro l’Ue è più importante che essere conservatori o laburisti”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia