Arte: terminato il restauro della “Incoronazione della Vergine” di Simone dei Crocifissi. A Bologna la presentazione dell’opera

Sarà presentata mercoledì 12 dicembre alle 18,30, negli spazi museali della Raccolta Lercaro a Bologna, la tavola di Simone di Filippo Benvenuti detto “dei Crocifissi” (Bologna, 1330 ca-1399) raffigurante la “Incoronazione della Vergine”, recentemente restaurata. Si tratta di una tempera su tavola firmata e datata 1382, custodita dalle suore della carità di s. Giovanna Antida Thouret all’interno dei locali dell’Istituto Zoni di Bologna, sorto accanto alla piccola chiesa di Santa Maria Incoronata, nel tratto di mura tra Porta s. Vitale e Porta s. Donato. L’opera, giunta alla chiesa dell’Incoronata nel 1669 e collocata sull’altare maggiore in sostituzione dell’antico e ormai rovinato affresco dal quale si era originata la devozione a Maria Regina, secondo le fonti proveniva dalla casa delle suore terziarie dell’Annunciata in Borgo Orfeo, che l’avevano ceduta in cambio di una copia dell’originale eseguita da un pittore del tempo. Sostituita a sua volta con una copia, dalla fine del XX secolo se ne erano perse le tracce fino allo scorso anno. Il restauro della tavola, ad opera del laboratorio di Camillo Tarozzi, è stato curato dalla Fondazione Lercaro e seguito dalla Soprintendenza alle belle arti di Bologna. L’opera restaurata sarà presentata mercoledì prossimo dal direttore della Raccolta Lercaro, il gesuita Andrea Dall’Asta, e dal restauratore Camillo Tarozzi.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia