Televisione: dal 13 dicembre “I Grandi Papi” sul Nove. Primo ritratto dedicato a Francesco

Sarà “Francesco – Bergoglio, il Papa della rivoluzione” ad aprire il ciclo di quattro documentari che il canale televisivo Nove dedica a “I Grandi Papi”. A partire dal 13 dicembre, per quattro giovedì consecutivi, saranno trasmessi – con inizio alle 21.25 – ritratti inediti e attuali di Jorge Mario Bergoglio, Joseph Ratzinger, Karol Wojtyla, Angelo Roncalli, con le testimonianze tra gli altri di Claudio Baglioni, Lino Banfi, Giorgio Pasotti, Carlo Verdone. Il ciclo – prodotto da Discovery Italia, Officina della Comunicazione e Vatican Media, in collaborazione con il Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede – vuole mettere in luce l’uomo che c’è dietro ad ogni Papa e come questo uomo abbia influito sulla direzione del papato.
Nella puntata del 13 dicembre viene raccontato Francesco, “il Papa dell’informalità, incurante dei protocolli di sicurezza, il Papa che va in un negozio romano a comprarsi le scarpe e che porta a mano la sua borsa in aereo; ma anche il Pontefice che propone riforme nelle strutture economiche della Santa Sede chiudendo 5.000 conti dello Ior; il Pontefice che ha detto ‘Chi sono io per giudicare un omosessuale che cerca Dio?’. Riconosciuto come il Pontefice del cambiamento grazie ad una straordinaria forza comunicativa, totalmente calata nel linguaggio della modernità”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia