150° Azione cattolica: Giannetto (Arch. storico Quirinale), “frequenti rapporti documentati tra le due istituzioni”. Nel pomeriggio sarà presente Sergio Mattarella

Si è aperto questa mattina a Roma il convegno “L’Azione cattolica italiana nella storia del Paese e della Chiesa (1868-2018)”, promosso oggi e domani presso l’Archivio storico della Presidenza della Repubblica dall’Isacem-Istituto per la storia dell’Azione cattolica e del movimento cattolico in Italia “Paolo VI” in chiusura degli eventi promossi per i suoi 150 anni di vita. Nel saluto introduttivo, Marina Giannetto, sovrintendente dell’Archivio, annuncia che la sessione pomeridiana si aprirà alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella e ricorda i frequenti rapporti della dirigenza dell’Azione cattolica con la massima istituzione dello Stato di cui l’archivio storico conserva numerose tracce documentarie. Di qui l’importanza di “collocare idealmente il convegno entro le coordinate culturali che governano la missione istituzionale svolta dall’archivio storico per favorire la conoscenza degli attori e delle vicende che hanno percorso la storia repubblicana”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia