Reddito di cittadinanza: Rossini (Alleanza contro la povertà), abbiamo cercato invano il dialogo con il governo

(Foto Siciliani-Gennari/SIR)

“Abbiamo reiterato tre volte la richiesta di un colloquio con il ministro Di Maio ma non ci è stato possibile incontrarlo”. Roberto Rossini, portavoce dell’Alleanza contro la povertà (e presidente delle Acli), ha espresso il suo rammarico per la mancata interlocuzione con il governo sul Reddito di cittadinanza (Rdc), presentando a Roma il documento in cui l’Alleanza argomenta i suoi “dubbi” sul provvedimento in arrivo. Rossini ha ricordato come nel caso dell’attuale Rei, il Reddito d’inclusione, “il dialogo con la società civile abbia aiutato a disegnare la misura nel modo più adeguato alla complessità della situazione reale”. “La povertà non è un problema semplice – ha osservato il portavoce dell’Alleanza – e non si può abolire per decreto”. Il documento indica infatti il rischio che il Rdc si riveli un ibrido inefficace, destinato ai poveri assoluti ma tutto concentrato sul problema occupazionale, che della povertà è soltanto un aspetto, pur cruciale. “Il nostro timore è che si finisca anche per delegittimare la lotta alla povertà”, dopo che l’Alleanza, un cartello di decine di organizzazioni della società civile, è faticosamente riuscita a portarla dentro l’agenda politica. Una delle richieste dell’Alleanza è che il governo continui ad alimentare il Fondo povertà che rischia di essere svuotato per dar corso alla nuova misura.
Il problema è anche evitare il “caos” a livello locale perché – ha sottolineato ancora Rossini – “i meccanismi sui territori sono partiti” con l’attuazione del Rei che ha superato il giro di boa del primo anno. “Possiamo anche chiamarlo in un altro modo, ma è necessario non stravolgere l’impianto strutturale del Rei”. Ben venga “una riflessione sui Centri per l’impiego”, ma essi devono poter fare meglio il loro mestiere, mentre la lotta alla povertà deve far leva sui servizi sociali dei comuni, che “sono 8 mila e non soltanto 500 come i Centri”

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia