Papa Francesco: a Pontificie Accademie, “si rinnovi l’interesse e la riflessione sull’eternità”

foto SIR/Marco Calvarese

La riflessione dei Padri della Chiesa e dei grandi teologi dovrebbe “aiutarci e incoraggiarci a riproporre efficacemente e appassionatamente, sia con un linguaggio adeguato alla nostra quotidianità sia con la opportuna profondità, il cuore della nostra fede, la speranza che ci anima e che dà forza alla testimonianza cristiana nel mondo: la bellezza dell’Eternità”. È l’invito di Papa Francesco nel messaggio ai partecipanti alla XXIII seduta pubblica delle Pontificie Accademie: “Auspico che, sia a livello teologico sia a livello di annuncio, di catechesi e di formazione cristiana, si rinnovi l’interesse e la riflessione sull’eternità, senza la quale la dimensione del presente diventa priva di un senso ultimo, della capacità di rinnovamento, della speranza nel futuro”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia