Diritti umani: Tavola della pace, domani flash mob a Piazza Montecitorio e appello al parlamento

Il prossimo 10 dicembre, 200mila persone celebreranno in Italia i 70 anni della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Centinaia di iniziative si svolgeranno nelle scuole, università, enti locali, strade e piazze di tutt’Italia. “Ma nessuna iniziativa è stata assunta dal governo e dal parlamento italiano”, denuncia la Tavola della pace, annunciando che il Comitato nazionale per il 70° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e gli organizzatori della Marcia PerugiAssisi organizzano in piazza Montecitorio un “Flash mob per i diritti umani” che si terrà mercoledì 5 dicembre 2018, alle ore 15.00. “In questo modo – dichiarano -, intendiamo chiedere nuovamente al parlamento di riaffermare il valore insopprimibile della Dichiarazione universale dei diritti Umani e riunirsi il 10 dicembre, in seduta comune, per discutere dello stato dei diritti umani in Italia, in Europa e nel mondo e attuare l’agenda politica dei diritti umani”. Durante l’iniziativa, sarà presentato alla stampa il programma delle manifestazioni del 10 dicembre, Giornata nazionale d’azione per i diritti umani.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia