Diocesi: Termoli-Larino, domani mons. De Luca consacra due nuovi sacerdoti

Nella festa liturgica di san Basso, patrono della città di Termoli e della diocesi, il vescovo Gianfranco De Luca presiederà domani la celebrazione eucaristica nel corso della quale consacrerà sacerdoti i diaconi Agostino Di Fazio e Claudio Cianfaglioni. Il rito sarà celebrato a partire dalle 17.30 nella basilica cattedrale dedicata a Santa Maria della Purificazione.
“Si accoglie sempre con grande gioia e con una profonda commozione l’ordinazione di un nuovo presbitero”, afferma il vescovo di Termoli-Larino, secondo cui “questi momenti si trasformano per me e per l’intero presbiterio in un rendimento di grazie e lode al Signore e rinnovano per tutti noi il dono e il ministero del sacerdozio”.
Ordinati diaconi da mons. De Luca il 6 maggio scorso nella concattedrale di San Pardo a Larino, Di Fazio e Cianfaglioni hanno maturato la loro vocazione ministeriale nell’ambito del Movimento dei Focolari – Opera di Maria.
Agostino Di Fazio, 64 anni, originario di Paternò (Ct) è membro consacrato del Movimento dei Focolari. Ha conseguito il diploma di Magistero in Scienze religiose all’Apollinare, presso la Pontificia Università della Santa Croce e il diploma di Baccalaureato presso la Pontificia Università Urbaniana di Roma.
Claudio Cianfaglioni, 36 anni, originario di Marino (Roma), ha manifestato il desiderio di entrare nel presbiterio della diocesi di Termoli-Larino dopo un’esperienza comune e l’accompagnamento dei superiori dell’Almo Collegio Capranica di Roma. Svolge attività pastorale nella parrocchia romana della Gran Madre di Dio a Ponte Milvio ed è direttore di collana presso la casa editrice Città Nuova. Oltre agli studi filosofico-teologici, ultimati con la Licenza in Teologia Fondamentale presso la Pontificia Università Gregoriana, si è laureato in Filosofia e in Italianistica nelle università romane “Tor Vergata” e “La Sapienza”, dove ha anche conseguito il master in Religioni e mediazione culturale. È inoltre diplomato presso l’Archivio Segreto Vaticano e presso la Congregazione per le Cause dei Santi. Attualmente sta ultimando il dottorato in Teologia fondamentale alla Pontificia Università Gregoriana.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia