Produzione costruzioni: Istat, a ottobre calo dell’1,6% rispetto al mese precedente. Giù dello 0,5% su base annua

Dopo la crescita registrata a settembre, a ottobre 2018 si stima che l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni diminuisca dell’1,6% rispetto al mese precedente. È quanto stima l’Istat che oggi diffonde i dati relativi alla “Produzione nelle costruzioni” per ottobre 2018.
“Il calo congiunturale registrato su base mensile, probabilmente imputabile – spiega l’Istat – anche alle condizioni meteorologiche avverse che hanno caratterizzato il mese di ottobre, segna una battuta d’arresto nella moderata crescita che si era manifestata nei mesi precedenti in termini trimestrali”.
Stando ai dati diffusi, nel trimestre agosto-ottobre la produzione nelle costruzioni mostra una flessione dello 0,3% rispetto al trimestre maggio-luglio.
“Nonostante la flessione mensile dell’indice corretto per gli effetti di calendario – prosegue la nota –, non sembra invece interrompersi la tendenza al recupero su base annua, come mostra il confronto con i primi dieci mesi del 2017”.
Su base annua, a ottobre 2018 l’indice della produzione nelle costruzioni corretto per gli effetti di calendario (i giorni lavorativi sono stati 23 contro i 22 di ottobre 2017) diminuisce dello 0,5%, mentre l’indice grezzo aumenta del 3%.
Nella media dei primi dieci mesi del 2018, si osserva rispetto all’anno precedente un incremento tendenziale dell’1,2% per l’indice corretto per gli effetti di calendario e del 1,8% per l’indice grezzo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa