Ponte Morandi: card. Bagnasco celebra messa a Certosa il giorno di Natale

Il giorno di Natale, il cardinale Angelo Bagnasco celebrerà una messa a Certosa, nel quartiere della Val Polcevera dove, a metà agosto, è crollato il ponte Morandi. A fine novembre, commercianti e residenti colpiti dalla tragedia, avevano avanzato la richiesta che il porporato celebrasse la messa di mezzanotte nella loro chiesa. L’arcivescovo di Genova aveva subito fatto intendere che la messa della notte sarebbe stata in cattedrale, ma aveva promesso che si sarebbe adoperato per fare quanto possibile per stare loro vicino. Adesso è arrivata la conferma della diocesi genovese: il card. Bagnasco presiederà quindi la messa del giorno di Natale, alle ore 11, presso la parrocchia di San Bartolomeo della Certosa dopo la celebrazione, prevista alle ore 9 – come da tradizione – presso la cappella della casa circondariale di Marassi. La decisione del porporato è un ulteriore segno di affetto e vicinanza della chiesa genovese e del suo pastore a quanti sono stati maggiormente colpiti dal crollo del Morandi dopo la messa che era stata celebrata il 2 novembre scorso, in occasione del giorno dei defunti, durante la quale sono state ricordate le 43 vittime ed al termine della quale il cardinale aveva posto un mazzo di fiori vicino ad uno dei due monconi del ponte.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori