Antonio Megalizzi: arrivata in Italia la salma. Ad accoglierla Mattarella

La salma di Antonio Megalizzi all'aeroporto militare di Ciampino (Foto: Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica)

È giunta nel pomeriggio in Italia, all’Aeroporto militare di Ciampino, la salma di Antonio Megalizzi, il ragazzo italiano morto nell’attentato compiuto la settimana scorsa al mercato di Natale di Strasburgo. Ad accoglierla il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, con il padre di Megalizzi, Domenico, e la fidanzata del giovane giornalista, Luana.

Il presidente Mattarella con il padre e la fidanzata di Antonio Megalizzi all’aeroporto di Ciampino (Foto: Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica)

Presenti anche il ministro per i Rapporti con il Parlamento e la democrazia diretta, Riccardo Fraccaro, il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, e l’Ambasciatore di Francia in Italia Christian Masset.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori