Diocesi: Termoli, colletta per il potenziamento della mensa Caritas e il sostegno straordinario dell’“emergenza migranti”

Domani, domenica 16 dicembre, si rinnova l’iniziativa della Giornata di fraternità promossa dalla diocesi di Termoli-Larino. Tutte le offerte che saranno raccolte durante le messe celebrate in questa occasione saranno destinate al potenziamento del servizio mensa della Caritas diocesana e al sostegno straordinario dei servizi necessari per affrontare l’“emergenza migranti” legata al Decreto Sicurezza”. “Tale appello assume una rilevanza ancora più profonda per i cambiamenti introdotti recentemente nella disciplina dell’asilo, dell’immigrazione e della cittadinanza e per la riduzione del numero di permessi di soggiorno per ‘casi speciali’. Migliaia di persone titolari di un permesso di soggiorno per motivi umanitari rischiano di cadere o di ricadere in una condizione di irregolarità del soggiorno che li esporrà al rischio di povertà estrema, di marginalità e di devianza – osserva la diocesi in una nota -. Dovendo far fronte per il futuro, non molto lontano, a provvedere a tanti casi probabili di bisogno, tutte le comunità parrocchiali sono sollecitate a vivere la giornata di fraternità, raccogliendo fondi anche in vista di queste nuove necessità”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa