Antonio Megalizzi: Mattarella, “una inaccettabile tragedia”

“Profonda tristezza” per la morte di Antonio Megalizzi, che definisce “una inaccettabile tragedia”. Lo afferma il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella: “Sono particolarmente vicino al dolore della famiglia, della fidanzata e degli amici del giovane reporter italiano vittima dell’odio criminale e del fanatismo propugnato dal sedicente Stato islamico”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa