This content is available in English

Gmg Panama: Dbk, dalla Germania partiranno in 2.300

Saranno 2.300 i giovani tedeschi che andranno a Panama dal 22 al 27 gennaio prossimi per la Giornata mondiale della gioventù. Lo rende noto oggi un comunicato della Conferenza episcopale tedesca (Dbk). La Gmg si “lega dal punto di vista tematico direttamente al Sinodo dei giovani di ottobre e alla questione della vocazione”, che non è riservata a sacerdoti e religiosi: “ogni persona, ogni battezzato può e deve seguire il suo unico e insostituibile cammino di vita, un cammino davanti e con Dio”, ha sottolineato il vescovo Stefan Oster (Passau), presidente della Commissione per i giovani della Dbk. Per questo ad accompagnare i giovani ci saranno anche un religioso e una religiosa a disposizione per coloro che vorranno confrontarsi. I pellegrini tedeschi, prima della Gmg, saranno accolti nelle comunità locali a Panama, Costa Rica, Messico o El Salvador. Il loro segno distintivo sarà il copricapo locale di Panama, il tradizionale “La Pintada”: un’edizione speciale è stato prodotto da Adveniat in America Latina. Alla dimensione sociale guarda anche il cammino dei giovani tedeschi: “Se si vuole veramente conoscere Panama, bisogna guardare dietro le facciate scintillanti dei grattacieli e delle banche di Punta Paitilla e andare in quartieri poveri, dove vivono gli indigeni e i neri”, ha sottolineato Stephan Jentgens, responsabile di Adveniat in America latina. 600 giovani andranno a incontrare giovani svantaggiati e visiteranno progetti concreti.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo