Piccoli Comuni: Pella (Anci), “in Conferenza Stato-Città avviato tavolo per superamento obbligatorietà associazionismo”

“Oggi in sede di Conferenza Stato-Città abbiamo avviato la strutturazione di un tavolo che possa dare vita a soluzioni condivise anche sui temi dell’associazionismo dei piccoli Comuni, per arrivare al superamento dell’obbligatorietà per via normativa, ponendo al centro una riflessione sui migliori strumenti da mettere a disposizioni di questi Comuni. Il tutto partendo però da un ascolto attento di questa parte del mondo degli Enti locali, senza decisioni calate dall’alto”. Così il vicepresidente vicario dell’Anci, Roberto Pella, commenta l’avvio del tavolo tecnico-politico per le riforme degli enti deciso dalla Conferenza Stato-Città. “Come Anci – aggiunge Pella – riteniamo da sempre che i piccoli Comuni siano una componente fondamentale della nostra Repubblica e del mondo delle autonomie locali”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo