Diocesi: Trento, sabato inaugurazione del nuovo centro di solidarietà “Betania” a Rovereto

Sarà inaugurato sabato a Rovereto (ore 14:30) il nuovo centro di solidarietà “Betania”, ricavato nella struttura appena rinnovata in via Bridi, ultima parte del complesso “Beata Giovanna”, di proprietà della parrocchia di San Marco. A “Betania” troveranno accoglienza varie realtà: l’associazione “Cantiere famiglia” (per la zona pastorale della Vallagarina), il negozio Altr’uso della Caritas con l’annesso laboratorio, il Fondo decanale di solidarietà con il Credito solidale, il Centro di aiuto alla vita, il Punto di ascolto inter-parrocchiale San Marco e Sacra Famiglia, alloggi della Fondazione Famiglia materna per persone in difficoltà. All’inaugurazione parteciperà anche l’arcivescovo Lauro Tisi e i rappresentanti del Comune di Rovereto e della Provincia Autonoma di Trento. Oggi alla conferenza stampa di presentazione sono intervenuti il parroco di San Marco e vicario di zona, don Sergio Nicolli, e i rappresentanti delle realtà che troveranno ospitalità nella nuova struttura ecclesiale. L’inaugurazione avviene a poco più di due anni dall’inizio dei lavori (febbraio 2016) terminati nel marzo scorso. Da aprile ad oggi sono state sottoscritte le convenzioni con associazioni e fondazioni per l’utilizzo dei locali dello stabile.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo