Terra Santa: Patriarcato latino, si è conclusa la visita pastorale di mons. Pizzaballa a Gaza

foto SIR/Marco Calvarese

Una casa per anziani e per disabili: è l’opera segno che mons. Pierbattista Pizzaballa, amministratore apostolico del Patriarcato Latino di Gerusalemme, ha inaugurato nei giorni scorsi durante la sua visita pastorale alla parrocchia della Sacra Famiglia di Gaza che si è svolta dal 1° al 4 novembre. Secondo quanto riferito dal Patriarcato Latino, mons. Pizzaballa “è stato accolto festosamente dalle istituzioni scolastiche e dagli alunni delle scuole cristiane locali e ha presieduto una messa solenne nel giorno della festa di Ognissanti. Oltre ad inaugurare la nuova casa, l’amministratore apostolico ha incontrato diverse famiglie cristiane e musulmane”. La visita dell’arcivescovo ha avuto luogo nonostante il parroco di Gaza, padre Mario Da Silva, avesse attirato l’attenzione di mons. Pizzaballa sugli attuali disordini nella Striscia. Nonostante ciò la visita non è stata posticipata. Mons. Pizzaballa, riferisce ancora il Patriarcato, “ha insistito per andare, soprattutto in una situazione così difficile e ha espresso il suo desiderio di essere tra la gente”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo