Cinema: Policlinico Gemelli, domani per i piccoli pazienti proiezione di “Ötzi e il mistero del tempo”

Domani, giovedì 8 novembre, alle ore 16, nella sala cinematografica MediCinema, presso la Fondazione Policlinico universitario Agostino Gemelli Irccs, verrà proiettato “Ötzi e il mistero del tempo”, family fantasy diretto da Gabriele Pignotta, presente in sala insieme all’attore protagonista Diego del Piano e a Manuela Cacciamani, produttrice del film, che ha avuto l’idea di “far svegliare” la famosa mummia del Similaun conservata al Museo archeologico di Bolzano.
“La proiezione del film nella sala Gemelli-MediCinema in contemporanea con l’uscita nelle sale cinematografiche (8 novembre) è dedicata ai bambini ricoverati, alle loro famiglie e ai caregiver”, ricorda una nota.
Il film è prodotto da Onemore Pictures con Rai Cinema e interpretato da Michael Smiley, Diego Delpiano, Alessandra Mastronardi, Amelia Bradley, Judah Cousin, Deirdre Mullins, con la partecipazione di Vinicio Marchioni.
Presentato al Giffoni Film Festival 2018, dove ha vinto il premio come migliore film nella sezione Elements +6, la pellicola “racconta l’avventura di tre ragazzi insieme alla famosa mummia Ötzi tornata in vita dall’età del rame. Una storia di amicizia, un fantastico viaggio tra fantasia e realtà, tra passato e presente che porterà i tre giovani amici a scoprire il mondo della mummia più famosa d’Italia”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo