Rai Due: “Sulla Via di Damasco”, viaggio negli ultimi 50 anni di storia della Chiesa e dell’Italia

Un viaggio attraverso i momenti più significativi degli ultimi 50 anni di storia della Chiesa e del nostro Paese, ricostruiti attraverso la cronaca, i drammi e i volti dei pontefici che ne hanno letto i segni. Lo propone “Sulla Via di Damasco”, sabato 1° dicembre, alle 8.05, su Rai Due. Ospite in studio, Marco Tarquinio, direttore di Avvenire, giornale della Chiesa italiana fondato proprio nel ’68. All’inizio della puntata, una scheda sulla stagione della contestazione, con le profezie di Paolo VI: l’enciclica “Humanae vitae”, il rapimento e assassinio di Aldo Moro. Subito dopo, il ricordo di Giovanni Paolo II. Un particolare approfondimento è dedicato a una pagina inedita della storia della Chiesa: l’elezione di Papa Benedetto XVI che diventerà Papa emerito. Passando agli ultimi anni, il pontificato di Papa Francesco e il suo appello a mostrare il volto della Misericordia di Dio davanti alle nuove emergenze mondiali. Infine, l’intervista a don Maurizio Patriciello sui veleni e sulla questione ambientale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa