Diocesi: Tivoli, aperte le iscrizioni per la Scuola per consulenti familiari

Quello che parte nel 2019 sarà il quarto ciclo della Scuola per consulenti familiari promossa dal Consultorio diocesano “Familiaris Consortio” di Tivoli, che ha sede a Villanova di Guidonia (Rm). Il percorso triennale tiburtino fa parte della rete nazionale della Scuola italiana di formazione per consulenti familiari, nata negli anni Settanta e che oggi conta 26 sedi in tutta la penisola in cui forma esperti di ascolto e relazione di aiuto, capaci di cercare nell’altro le capacità per risolvere i propri problemi. “In diocesi abbiamo iniziato questo cammino nel 2007, per offrire percorsi in loco e formare consulenti locali”, racconta al Sir Ciro Sanseverino, direttore del Consultorio diocesano di Tivoli. “Con l’attuale vescovo, mons. Mauro Parmeggiani, è stata fatta la scelta di coprire come diocesi gran parte degli oneri della scuola agli allievi, purché si impegnassero a fare volontariato nel consultorio. I consulenti seguono chi si rivolge al consultorio per 12/15 incontri. Se la consulenza familiare non basta, si indirizzano le persone ad altri tipi di specialisti”. Finora sono 50 i consulenti che si sono diplomati finora e alcuni hanno anche dato vita a sportelli di ascolto per studenti nelle scuole. Per la nuova edizione sono previsti 18 posti. “Inizieremo con degli open day, per illustrare le nostre motivazioni e comprendere quelle dei futuri allievi – aggiunge Sanseverino –. Insieme alla formazione teorica, è previsto un tirocinio di 18 mesi. Vogliamo preparare persone che possano operare anche nelle parrocchie e fare una prima accoglienza dei casi, essere di supporto al parroco nella vita delle comunità locali”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa