Ue: presidenti Tusk e Juncker al vertice G20 a Buenos Aires. Impegno europeo per la difesa del multilateralismo

(Bruxelles) Il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk e il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker rappresenteranno l’Ue al vertice del G20 di quest’anno, che si svolgerà il 30 novembre-1 dicembre a Buenos Aires. Il tema del vertice “Costruire consenso per uno sviluppo equo e sostenibile” sarà discusso dai leader di Argentina, Australia, Brasile, Canada, Cina, Germania, Francia, India, Indonesia, Italia, Giappone, Messico, Russia, Arabia Saudita, Sud Africa, Corea del Sud, Turchia, Regno Unito e gli Stati Uniti. In una lettera congiunta ai capi di Stato e di governo in vista del vertice, Juncker e Tusk hanno definito “il ruolo centrale che l’Ue sta svolgendo nel dare forma alla situazione globale e nella difesa del multilateralismo”. Priorità chiave dell’Ue per il G20 saranno “equa globalizzazione e commercio, intensificazione dell’impegno per un’azione ambiziosa sul clima, futuro del lavoro, costruzione di un sistema monetario e finanziario internazionale più resiliente e attuazione degli impegni del G20 nel contrastare il terrorismo”. La Commissione europea ha anche pubblicato un opuscolo “Fatti e cifre sull’Unione europea e il G20”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia