Global compact su migrazioni: Conte, “il governo aspetta che il Parlamento si pronunci”

“Il Global Migration Compact è un documento che pone temi e questioni diffusamente sentiti anche dai cittadini: riteniamo opportuno, pertanto, parlamentarizzare il dibattito e rimettere le scelte definitive all’esito di tale discussione, come pure è stato deciso dalla Svizzera”. Così il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, in una nota diffusa da Palazzo Chigi. “A Marrakech – prosegue il premier – il Governo non parteciperà, riservandosi di aderire o meno al documento solo quando il Parlamento si sarà pronunciato”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia