Medio Oriente: da oggi a Baghdad la riunione dei Patriarchi cattolici d’Oriente dedicata ai giovani

Si svolge da oggi (fino al 30 novembre) a Baghdad la 26esima riunione dei Patriarchi cattolici d’Oriente, dedicata ai giovani come “segno di speranza in Medio Oriente”. Ad aprire i lavori la messa presieduta dal Patriarca siro cattolico Ignace Youssif III Younan, presso la cattedrale siro-cattolica di Nostra Signora del Perpetuo Soccorso, teatro il 31 ottobre 2010 di una strage compiuta da un commando di al Qaeda in cui morirono circa 50 fedeli e due sacerdoti. Il programma della riunione prevede per domani un incontro dei Patriarchi con un gruppo di giovani cristiani iracheni, che si svolgerà nella cattedrale caldea dedicata a san Giuseppe. All’incontro – che si concluderà con la pubblicazione di un comunicato finale sulla condizione delle comunità cristiane in Medio Oriente – parteciperanno anche il Patriarca maronita Bechara Boutros Rai, il Patriarca copto cattolico Ibrahim Isaac Sidrak, il Patriarca melchita Youssef Absi, il Patriarca armeno cattolico Krikor Bedros XX Ghabroyan, il vescovo William Shomali (in rappresentanza del Patriarcato latino di Gerusalemme) e Souraya Bechealany, segretario generale del Consiglio delle Chiese del Medio Oriente.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia