Manovra: Conte, “dialogo costruttivo con la Commissione Ue”. “Fuori luogo parlare del rischio Grecia”

(Foto: Presidenza del Consiglio dei ministri)

“Questo incontro non è stato un incontro risolutivo, ma un incontro che ha ribadito nel rispetto reciproco l’apertura di un dialogo; dobbiamo mantenerlo aperto, dobbiamo dialogare nell’interesse reciproco”. Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, sabato sera ha commentato con i giornalisti la cena di confronto sulla manovra a Bruxelles. “Ho auspicato un dialogo costruttivo con la Commissione e direi che il clima mi ha rasserenato sul fatto che si sta proseguendo in questa direzione”, ha spiegato il premier, aggiungendo che “non ho opposto nessuna rinuncia ai punti qualificanti del nostro programma di governo, della nostra politica economica”. “Il dialogo – ha proseguito – continuerà nei prossimi giorni e si svilupperà nelle prossime settimane. L’Italia offre un atteggiamento molto ragionevole, costruttivo e una disponibilità a dialogare”. Rispetto alla rimodulazione di cui Conte aveva parlato al Senato giovedì scorso, il premier ha chiarito che “se leggete complessivamente, è un termine che ho usato in relazione al dibattito parlamentare in corso; non dimentichiamo che legge di bilancio viene approvata dal Parlamento. Da un lato dovremo tener conto degli emendamenti definitivamente approvati e delle misure di riforma che abbiamo deliberato e programmato. Siamo in attesa di ricevere le relazioni tecniche per valutare esattamente l’impatto economico finale”. Dicendosi “molto soddisfatto dell’incontro”, Conte ha chiarito che con Juncker e i commissari “non si è discusso di saldi finali, si è discusso semplicemente in un clima di rispetto reciproco. Da parte dell’Italia c’è pieno rispetto per le istituzioni dell’Ue e da parte loro c’è molto rispetto nei confronti dell’Italia”. “L’Italia – ha assicurato il presidente del Consiglio – ha dei fondamentali così solidi che non parlerei assolutamente di rischio Grecia, mi sembra fuori luogo”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia