Sinodo 2018: p. Sosa (gesuiti), “colta una serie ampia di segni dei tempi”

“Anche solo dalla lettura del documento finale del Sinodo è facile rendersi conto della straordinarietà di questo evento ecclesiale. In tutto il percorso sinodale si è percepita con chiarezza ‘l’azione dello Spirito Santo’. Forse è mancata, nel corso dei lavori sinodali, una preghiera più condivisa senza la quale diventa più problematica qualsiasi forma di discernimento”. Lo ha detto padre Arturo Sosa Abascal, preposito generale della Compagnia di Gesù e nuovo presidente dell’Unione superiori generali, durante l’assemblea Usg ad Ariccia dedicata al recente Sinodo sui giovani. “Nel corso del Sinodo – ha aggiunto – è stato facile cogliere una serie molto ampia di ‘segni dei tempi’: dal contesto vitale dei giovani come luogo teologico, al segno dei poveri, alla sfida lanciata alla Chiesa dalla società secolare, alla trasformazione antropologica dell’ambiente digitale, all’emigrazione come fenomeno globale e molto complesso, alla tensione fra omogeneità culturale e interculturalità, al riconoscimento dei giovani e delle donne come soggetti delle comunità ecclesiali, al riconoscimento e alla condanna degli abusi”. Poi, p. Sosa ha ricordato le “concrete sollecitazioni nei confronti della vita consacrata”, come “l’invito a non considerare i giovani solo come destinatari del nostro apostolato, ma anche come protagonisti, a convertirci giorno dopo giorno e a essere realmente vicini ai poveri, a snellire tutte le nostre strutture, a sviluppare più convintamente la teologia della vita consacrata, a saper mostrare il volto multiculturale della Chiesa, a concepire la vita consacrata come stile di vita cristiana”. “Quante volte – ha osservato p. Sosa -, i religiosi sono maestri nell’arte del discernimento degli altri, ma assolutamente incapaci a fare opera di discernimento su se stessi. Senza una costante conversione spirituale personale è difficile poi essere reamente di aiuto a sé stessi, ma anche agli altri”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo