Diocesi: Tursi-Lagonegro, domenica un convegno su giovani e mondo digitale con padre Paolo Benanti

Domenica 25 novembre dalle 15 al Cineteatro Columbia di Francavilla in Sinni (Pz) la diocesi di Tursi-Lagonegro promuove un focus sul tema “Giovani e mondo digitale”. L’incontro, rivolto a giovani, genitori, insegnanti ed educatori, sarà animato da padre Paolo Benanti, docente di teologia morale e bioetica alla Pontificia Università Gregoriana di Roma. Don Giovanni Messuti è direttore del Servizio di pastorale giovanile della diocesi di Tursi. “Questo momento si inserisce sia nel percorso annuale di pastorale giovanile sia in un cammino di riflessione per tutta la diocesi, che quest’anno è dedicato ai giovani e ai luoghi della loro vita – riferisce al Sir –. Nel primo focus, su giovani e scuola, abbiamo proposto a 600 ragazzi una testimonianza sulla legalità a partire da don Pino Puglisi”. L’incontro di domenica con padre Benanti, che affronterà il tema in maniera interattiva, è stato anticipato da un percorso nelle parrocchie e nelle scuole per sensibilizzare sul tema “da cui sono emerse riflessioni interessanti – prosegue don Messuti –. I giovani perciò interagiranno con il relatore: in un primo momento con un mimo teatrale, in cui metteranno in scena quanto emerso nel lavoro di preparazione; dopo la relazione, un ragazzo, una famiglia e un insegnante rivolgeranno al padre le loro domande. In diocesi riusciamo ancora a incontrare i ragazzi: ci seguono nelle proposte e mostrano fiducia nei confronti della Chiesa” conclude. Il terzo focus diocesano, nel mese di marzo, affronterà il tema giovani e famiglia.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo