Diocesi: Novara, 28 progetti di intervento sociale promossi dalla Caritas con i fondi dell’8xmille

Sono 28 i progetti che riguardano diversi ambiti di intervento sociale che saranno finanziati con i fondi dell’8xmille dalla Chiesa di Novara. I progetti vanno dall’aiuto a persone in difficoltà economica, al sostegno alla maternità e alla prima infanzia; dal contrasto all’emergenza abitativa, sino alla risposta ai bisogni legati ai servizi sanitari e di assistenza. Complessivamente, i fondi stanziati ammontano a 1.023.812,44 euro e concorrono – insieme a fondi propri – a coprire buona parte del budget delle iniziative finanziate. A promuoverle sono la Caritas diocesana, le parrocchie e le associazioni di volontariato emanazione della comunità ecclesiale novarese. I dati sono stati presentati questa mattina nella Sala Maddalena del palazzo dei vescovi di Novara. Una presentazione che risponde ad una precisa volontà di trasparenza. Ma non solo. “La comunicazione della destinazione di queste risorse – ha spiegato il vicario generale don Fausto Cossalter – deve anche essere uno stimolo, una spinta per fare in modo che sempre di più l’attenzione ai poveri sia una responsabilità condivisa da tutta la nostra comunità. Ringraziamo i volontari Caritas e gli operatori pastorali delle parrocchie coinvolte nei progetti per il lavoro che fate quotidianamente: siete un osservatorio dei bisogni e delle difficoltà sul nostro territorio”. Condivisione, crescita e corresponsabilità: queste le tre parole che il direttore della Caritas diocesana, don Giorgio Borroni, ha indicato come concetti chiave per il lavoro pastorale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo