Diocesi: Gualzetti (Caritas Ambrosiana), “patto con le istituzioni e la società civile a favore di famiglie e imprese contro l’usura”

“Un patto con le istituzioni e la società civile a favore di famiglie e imprese contro l’usura”. Questa la proposta lanciata quest’oggi da Luciano Gualzetti, direttore della Caritas Ambrosiana, durante il convegno organizzato da Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza, per la giornata nazionale di mobilitazione “Legalità, mi piace”. “Sempre più spesso nei centri di ascolto presenti nelle parrocchie ci capita di incontrare piccoli imprenditori e negozianti indebitanti con presunti amici che offrono inizialmente denaro per aiutarli magari a riscattare le casa svenduta all’asta e poi finiscono con il portare via loro l’attività – ha sottolineato Gualzetti -. Dobbiamo arrivare prima che questo accada. Per questo da tempo abbiamo avviato con l’Università Cattolica un percorso di studio per comprendere le cause dell’indebitamento e aiutare i volontari e i sacerdoti a cogliere i primi segnali dell’inquinamento mafioso. Vogliamo fare ancora di più. Cosi come la malavita si organizza, anche noi dobbiamo organizzarci per contrastarla. Aiuteremo i parroci a conoscere quello che si può fare”. “Le parrocchie – ha concluso Gualzetti – possono essere un valido alleato delle istituzioni per contrastare le infiltrazioni malavitose”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo