Associazioni: Acisjf, al via a Roma l’Assemblea nazionale per linee programmatiche prossimo triennio ed elezione nuova presidente

Al via l’Assemblea nazionale dell’Acisjf (Associazione cattolica internazionale al servizio della giovane), il 23 e il 24 novembre, presso Casa Maria Immacolata a Roma, per dettare le linee programmatiche del prossimo triennio ed eleggere la nuova presidente nazionale. Gli ultimi anni sono stati ricchi di cambiamenti per il mondo del volontariato: la riforma che ha ridisegnato il volto del Terzo Settore; la necessità di figure professionali per accompagnare in modo qualificato i volontari nell’accoglienza di persone in situazione di fragilità e marginalità sociale; il bisogno di una risposta concreta e culturale alla questione della violenza sulle donne; l’urgenza di imparare a comunicare la carità; l’apertura a modelli innovativi di accoglienza, come il cohousing, per guidare all’autonomia. Nel solco di questo mutamento si pone l’opera dell’Associazione cattolica internazionale al servizio della giovane: donne al servizio di altre donne, una realtà che da oltre cento anni offre un aiuto concreto con centri d’ascolto, case mamma-bambino, collegi studenteschi, centri diurni: 600 posti letto, 5 mila giovani seguiti con gli uffici stazione, 20.000 pasti gratuiti, 15.000 ragazze e giovani donne in gravi difficoltà aiutate. Sono questi i numeri dell’Acisjf. “Fare il bene e farlo bene”: è dal motto di San Leonardo Murialdo che le volontarie si lasceranno ispirare per i lavori dell’Assemblea nazionale, che sarà scandita da tre laboratori tematici: “Educatori e volontari insieme per una relazione generativa” con Silvia Sanchini, “Storytelling: un nuovo modo di raccontare il volontariato” con Martina Nacchio, “Passare il testimone: per un’associazione che si rinnova” con Sofia Bianchi. La serata di venerdì 23 novembre sarà dedicata alla presentazione del libro “A scuola di coraggio”, la pubblicazione che raccoglie le storie delle volontarie e delle donne accolte in Acisjf. Un evento aperto al pubblico alla vigilia della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, che inaugurerà gli incontri promossi dai comitati Acisjf in tutta Italia contro la violenza di genere. Interviene Sergio Astori, psichiatra e psicoterapeuta esperto del tema della resilienza. Durante la serata sarà ricordata la presidente, Patrizia Pastore, scomparsa lo scorso 2 settembre in un incidente stradale.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa