Spagna: a Salamanca si è concluso il VII Congresso mondiale di Metafisica

La necessità di promuovere un pensiero interdisciplinare metafisico per rispondere ai problemi della persona umana, senza dogmatismi o radicalismi: è una delle conclusioni emerse al termine del VII Congresso mondiale di Metafisica che si è svolto dal 24 al 27 ottobre a Salamanca, in Spagna, con oltre 200 partecipanti da 30 Paesi. I relatori hanno affrontato temi vari, tra i quali il ritorno della filosofia sulla questione della natura umana, l’importanza del concetto di persona rispetto una adeguata teoria della giustizia, la ricerca della verità come imperativo etico per la scienza, la necessità di un approccio multidisciplinare, il rapporto tra metafisica e cultura, la relazione tra metafisica, teologia e cultura.  Il presidente del Congresso padre Jesús Fernández ha annunciato che il prossimo evento mondiale si svolgerà nel 2021 nell’Università Pontificia di Salamanca.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo