Diocesi: Andria, al via un percorso formativo-spirituale per separati e divorziati “fedeli al primo sì”

Sulla scorta dell’esortazione apostolica Amoris Laetitia di Papa Francesco e della lettera pastorale 2018/19  del vescovo Luigi Mansi, l’Ufficio per la pastorale della famiglia (Udpf) della diocesi di Andria attiva dal 4 novembre un percorso formativo-spirituale per i “Fedeli al primo sì” (rivolto a separati-divorziati che non escludono la fedeltà). Parallelamente sarà offerto un sussidio, “La Famiglia annuncia la gioia del Vangelo”, per un percorso parrocchiale per coppie di sposi e famiglie che desiderano una crescita spirituale e relazionale nella grazia che il sacramento del matrimonio dona loro. Per rendere tali percorsi efficaci dal punto di vista della crescita spirituale, l’Udpf ha inoltre previsto un triennio di formazione per gli operatori pastorali di settore. Nello specifico sarà prevista la Scuola diocesana di formazione teologica per operatori pastorali (Sftop), che nell’anno scolastico 2019/20 attiverà un percorso specifico per operatori di pastorale della famiglia. Il 20 febbraio 2019 l’Udfp terrà un convegno di formazione tenuto dal direttore dell’Ufficio nazionale per la pastorale della famiglia don Paolo Gentili. A guidare il percorso “Fedeli al primo sì” un’équipe composta dal direttore dell’Udfp, una persona consacrata, una persona vedova, alcuni separati fedeli, una coppia di sposi. Gli incontri sono realizzati a cadenza mensile la domenica pomeriggio, presso i locali della parrocchia “Madonna della Grazia” ad Andria, secondo il seguente calendario: 4 e 25 novembre; 30 dicembre; 27 gennaio 2019; 24 febbraio; 31 marzo; 28 aprile; 26 maggio.

 

 

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo