Cile: festa della famiglia sull’Isola di Pasqua unisce sacramenti e tradizioni culturali

Una singolare e coloratissima festa della famiglia è quella che si svolge fin dal 2009 nello scenario dell’Isola di Pasqua, in mezzo all’Oceano Pacifico, il cui territorio ricade nella diocesi cilena di Valparaíso, nell’ultima domenica di ottobre. Così è accaduto anche quest’anno, come riporta il sito della Conferenza episcopale cilena. La festa, che ha saputo unire momenti liturgici e tradizioni culturali ancestrali, si è svolta nella spieggia di Anakena, nel cuore del parco di Rapa Nui, a pochi passi dalle famosissime statue monolitiche e a 16 chilometri da Hanga Roa. La messa è stata presieduta dal parroco, padre Bernardo Astudillo Basulto. Durante la celebrazione si sono svolti quattro battesimi, tre cresime e un matrimonio. E’ seguito un momento conviviale all’insegna del tradizionale “curanto”, preparato insieme dalle famiglie.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo