Infanzia e adolescenza: Albano (garante), “in Italia, tra le criticità, le pari opportunità e la povertà, anche educativa”

“Il nostro è un Paese ‘faro’ sotto il fronte dell’affermazione dei diritti dei bambini e dei ragazzi. È stato tra i primi a ratificare la Convenzione di New York nel 1991. Sul piano dell’attuazione pratica dei diritti, invece, ci sono tantissime criticità su cui intervenire”. Lo sottolinea, in un’intervista al Sir, Filomena Albano, garante per l’infanzia e l’adolescenza, in occasione della Giornata mondiale che ricorre il 20 novembre. Tra le altre criticità, la garante cita “la questione delle pari opportunità dei bambini e dei ragazzi, a prescindere dal luogo dove nascono e si trovano a vivere, che è un principio fondante della Convenzione di New York”. Un altro aspetto problematico è “la povertà, che non è solo quella economica – attualmente ci sono in Italia un milione e duecentomila bambini poveri -, ma è anche educativa, che rischia di compromettere non solo il loro presente, ma anche il futuro”. Inoltre, evidenzia Albano, “il bambino povero è anche povero di relazioni e, quindi, più solo. C’è anche, quindi, il tema della solitudine dei bambini e degli adolescenti, che impostano le loro relazioni spesso nel mondo della rete e non in quello reale, con i coetanei”. Ancora, “ci sono, poi, tante situazioni di vulnerabilità, che sono tali anche quando sono apparentemente ordinarie. Penso, ad esempio, ai figli dei genitori separati, che affrontano momenti difficili di transizione familiare e che vanno supportati e non travolti dai conflitti. Penso a situazioni di fragilità estrema come i figli dei genitori detenuti”. Domani, anticipa la garante, “firmeremo con il ministero della Giustizia e l’associazione ‘Bambinisenzasbarre’ un protocollo per i figli di genitori detenuti per sensibilizzare le autorità giudiziarie sulla necessità che i bambini conservino le relazioni genitoriali anche nell’ipotesi in cui un genitore fosse ristretto in un istituto penitenziario”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia