Diocesi: Roma, festa alla parrocchia Mater Dei a Monte Mario che compie 40 anni

Compie 40 anni la parrocchia Mater Dei a Monte Mario. Era, infatti, il 1º novembre 1978 quando veniva firmato dal card. Ugo Poletti il decreto in cui si istituiva la 282ª parrocchia della diocesi di Roma. Per questa occasione, che è anche occasione per fare bilanci e riflessioni, sono state organizzate due giornata di festeggiamenti. “Grazia e gratitudine” è il titolo del Memorial di rievocazione in programma questo pomeriggio, a cui parteciperanno parroci, sacerdoti e laici protagonisti dei 40 anni della parrocchia. In questa cornice verrà anche presentato il libro “Parrocchia Mater Dei: 1978-2018”. Le testimonianze che scandiranno il pomeriggio, saranno intercalate dalle note del coro “Già Quinto”. Ad arricchire la serata ci sarà, inoltre, l’inaugurazione di una mostra fotografica e un aperitivo per prolungare la gioia di stare insieme. Domani, alle 10.30 la s. messa di ringraziamento sarà presieduta dal card. Agostino Vallini. Seguirà un pranzo di fraternità parrocchiale nella sala del Centro Don Orione. Da dove tutto è partito. Le attività pastorali della parrocchia, infatti, iniziarono quarant’anni fa nella cappella “Mater Dei” e in alcuni ambienti del Centro Don Orione. Il territorio parrocchiale abbraccia il popoloso quartiere incluso all’incrocio tra via della Camilluccia e Via Trionfale e la zona del parco di Monte Mario verso lo stadio Olimpico. Primo parroco fu don Giuseppe Bonsanto. “La cosa più bella quando si iniziò – ricorda don Bonsanto – è che eravamo una parrocchia nuova. Però erano anche anni brutti, il clima politico era molto complesso, erano gli anni del rapimento di Aldo Moro, delle Brigate Rosse, dei frequenti scontri tra i giovani della Balduina e quelli di Monte Mario. In questo contesto particolare non era facile creare aggregazione e fare comunità. Ci siamo riusciti nonostante tutto. Le attività pastorali, sportive e assistenziali del Centro Don Orione sono ancora qua, vive, a testimoniare un cammino di solidarietà e di speranza”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia