Diocesi: Albano, universitari in pellegrinaggio sabato a Orvieto alla scoperta del miracolo di Bolsena

Gli studenti della diocesi di Albano aderiscono oggi al XVI pellegrinaggio degli universitari, con accoglienza delle matricole, promosso dalla Pastorale universitaria della diocesi di Roma, che quest’anno li vede in cammino verso Orvieto. Saranno 52 i giovani partecipanti da Albano, dove la pastorale universitaria è nata nel 2014 per volontà del vescovo mons. Marcello Semeraro, insieme ad alcuni studenti dell’Università diocesana di Dallas, negli Stati Uniti, che ha anche una sede nel territorio della diocesi di Albano. Li accompagna don Nicola Riva, responsabile del Servizio diocesano per la pastorale universitaria. “‘Insieme’ e ‘ancora’ sono gli avverbi che guidano il cammino con gli universitari – spiega al Sir – La condivisione aiuta a uscire dall’individualismo. Andare incontro all’altro porta a una condivisione di sogni e progetti, fa scoprire una vocazione personale, ma non individualista. La fedeltà, invece, parla di un incontro che si rinnova e coinvolge tutta la vita”. Due catechesi di mons. Andrea Lonardo, direttore del Servizio cultura e università della diocesi di Roma, accompagneranno il percorso dei giovani pellegrini sulla storia del celebre e maestoso Duomo di Orvieto e sul mistero eucaristico a partire dal miracolo di Bolsena, il cui corporale è conservato all’interno della Cattedrale di Santa Maria Assunta. Nel pomeriggio, gli studenti parteciperanno alla messa, presieduta dal vescovo di Orvieto-Todi mons. Benedetto Tuzia.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Italia