Cure palliative: Policlinico Gemelli, mons. Paglia (Pav) tiene il 20 novembre una lectio su dignità del vivere e del morire

“La dignità del vivere e del morire: dove comincia e dove finisce?” è il titolo della lectio che mons. Vincenzo Paglia, presidente della Pontificia Accademia per la vita e gran cancelliere del Pontificio Istituto Giovanni Paolo II, terrà martedì 20 novembre, alle 14:30, presso la Fondazione Policlinico universitario Agostino Gemelli Irccs (Aula Brasca), in occasione del Graduation day dei master universitari di I e II livello in Cure palliative e terapie del dolore dell’Università Cattolica. I master sono diretti da Roberto Bernabei, ordinario di gerontologia e geriatria alla Cattolica e direttore Dipartimento scienze dell’invecchiamento del Gemelli, e coordinati da Adriana Turriziani. Ad aprire i lavori Marco Elefanti, direttore amministrativo Università Cattolica e direttore generale Fondazione Gemelli; Rocco Bellantone, preside Facoltà di Medicina e chirurgia, e mons. Claudio Giuliodori, assistente ecclesiastico generale dell’Ateneo; Fabrizio Vicentini, direttore di sede. Dopo la lectio di Paglia, interverrà Daniela Mosoiu (Transilvania University of Brasov – Romania), con una relazione su “Developing and testing a model palliative care curriculum in several universities (based on the EAPC guidelines for undergraduate curriculum)”. Insieme al professor Bernabei, moderano il Graduation day, Vincenzo Valentini, direttore Area radioterapia oncologica del Gemelli, e Danila Valenti, direttore Uoc rete delle cure palliative Ausl di Bologna.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa