Piccoli Comuni: Stomeo (“Borghi autentici”), “con la legge siamo passati da fusione obbligatoria a valorizzazione”

“È una legge che dà attenzione e respiro ai Piccoli Comuni diversi rispetto al passato. Siamo passati da una di fusione obbligatoria dei Piccoli Comuni a una loro valorizzazione. Adesso, dunque, bisogna attuarla”. Lo ha dichiarato oggi Ivan Stomeo, sindaco di Melpignano e presidente di “Borghi autentici”, in occasione della presentazione alla stampa, a Roma, alla Camera dei deputati, dell’appello al premier Giuseppe Conte di approvare i decreti attuativi della legge 158/2017 per la valorizzazione dei Piccoli Comuni. L’appello è sostenuto, oltre che da “Borghi autentici”, anche da Legambiente, Anci e Uncem. “Diamo una prospettiva migliore ai nostri concittadini che vivono nelle aree considerate marginali”, ha affermato Stomeo.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori