Assemblea Cei: mons. Russo (segretario generale), “dura prova del terremoto ancora condiziona il vissuto di tante comunità del Centro Italia”

(Foto Siciliani-Gennari/SIR)

“Non avrei mai immaginato, come vescovo, di dover partecipare ai lavori dell’Assemblea Generale, collocato in questa zona dell’aula sinodale con il ruolo di Segretario Generale”. Sono le prime parole pronunciate da mons. Stefano Russo durante la sua prima Assemblea della Cei in questo ruolo. “Accolgo questa ulteriore chiamata che viene dal Signore nel segno dell’affidamento e dell’adesione incondizionata alla Sua volontà con sentimenti di gratitudine in particolare per la fiducia in me riposta dal Santo Padre e dalla Presidenza”, ha proseguito prendendo la parola subito dopo l’introduzione ai lavori del card. Bassetti. “Appena avuta la notizia della nomina, superato un primo momento di comprensibile smarrimento – ha rivelato Russo – il mio pensiero è andato alla diocesi di Fabriano-Matelica, di cui sono Pastore soltanto da due anni e mezzo. È una Chiesa che mi ha accolto con grande disponibilità e affetto”. “La dura prova del terremoto e della difficile fase che ne è seguita ci ha visto costruire un legame solido, fatto di prossimità, condivisione e impegno per la ricostruzione”, ha raccontato il segretario generale della Cei: “Non posso non mettere in evidenza come in questa prova che ancora condiziona il vissuto di tante comunità del centro Italia, ho potuto condividere con i confratelli Vescovi uno straordinario cammino di confronto e dialogo nel segno di quella collegialità che deve caratterizzarci nel servizio alla comunità ecclesiale e sociale. Ciò esigerà anche per il futuro di affrontare come realtà ‘una’ le impegnative sfide che siamo chiamati a gestire. Tra l’altro, proprio le vicende del terremoto hanno contribuito a rafforzare il mio rapporto con la stessa Segreteria Generale, portandomi a frequentare le Istituzioni del nostro Paese, in rappresentanza dei Vescovi delle diocesi coinvolte nel sisma”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Mondo