Carlo Carretto: Padova, domani incontro “Una voce dal laicato, una voce dal deserto” a trent’anni dalla morte

Sarà dedicato a “Una voce dal laicato, una voce dal deserto, a trent’anni dalla morte di Carlo Carretto (1910-1988)” l’incontro che si terrà domani, martedì 9 ottobre, alle 18.15, a Padova. A proporre l’iniziativa, alla quale interverrà il teologo e biblista Giuseppe Florio, amico e collaboratore di Carlo Carretto, è il Centro universitario di Padova, che ospiterà l’appuntamento nella sede di via Zabarella 82.
Dopo la militanza nell’Azione Cattolica, fratel Carlo Carretto entrò nella Fraternità dei piccoli fratelli di Gesù (sulle orme di Charles de Foucauld), vivendo il noviziato in Algeria e stabilendosi successivamente nella piccola comunità di Spello. Da allora la comunità divenne spazio di accoglienza, preghiera e riflessione. Dopo alcuni anni di malattia, Carretto morì la notte del 4 ottobre 1988, festa di Francesco d’Assisi, di cui, pochi anni prima, aveva steso un’appassionata biografia.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Europa