This content is available in English

Giustizia: Consiglio d’Europa, tendenza generale all’accorpamento dei tribunali

La tendenza generale nell’ambito dell’organizzazione dei tribunali è all’accorpamento: sono sempre meno numerosi, più grandi e più specializzati, mentre cresce il ricorso a “metodi alternativi per la risoluzione delle controversie”. Emerge dal Rapporto su “efficenza e qualità della giustizia” pubblicato oggi dalla Commissione del Consiglio d’Europa per l’efficacia della giustizia. L’informatizzazione aiuta l’accorpamento, ma aiuta anche gli utenti a essere “meglio informati” anche se “è il contatto umano che li aiuta a comprendere meglio le decisioni e genera fiducia nella giustizia”. In linea generale, migliora “la produttività dei tribunali europei”, sia civili sia penali, anche se le tante richieste di asilo nel 2016 hanno inciso sul numero di casi affrontati (in Germania, Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Italia, Spagna, Svezia e Svizzera). I procedimenti più lunghi restano quelli amministrativi rispetto alle cause civili (con sovraccarico di casi in secondo e terzo grado). Migliora la produttività del penale ma la durata delle procedure sembra allungarsi nei tribunali supremi. Quanto ai giudici e pubblici ministeri la tendenza è a “sviluppare corsi di formazione ulteriori”, rendendoli obbligatori per posti o ruoli altamente specializzati” così come a dare sempre più importanza all’”esperienza dei candidati nella procedura di selezione per i posti dei giudici”; il loro numero resta stabile, mentre è aumentato il numero di avvocati, soprattutto in conseguenza dello “sviluppo dello Stato di diritto nell’Europa centrale e orientale e dell’assistenza legale”. Cresce il numero di donne tra giudici e pubblici ministeri ma il “soffitto di vetro” è ancora “una realtà quando si tratta di funzioni di responsabilità” e non ci sono, se non in Germania, misure specifiche per promuovere la parità. Avvocati, notai e alte cariche dei corpi di polizia continuano a essere tendenzialmente uomini.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo