Cei: mons. Russo (segretario generale), “a breve incontrerò Papa Francesco”

“A breve incontrerò Papa Francesco e tutti gli organi della Cei che stanno lavorando quotidianamente per il bene della Chiesa”. Lo dice mons. Stefano Russo, vescovo di Fabriano-Matelica e nuovo segretario generale della Cei, nell’intervista rilasciata al settimanale diocesano “L’Azione”. Parlando dei suoi impegni, anche in diocesi, il presule annuncia che “proseguiremo nel lavoro fatto, con fede”. “Io sono e resto, per il momento, vescovo di questa Chiesa che amo e che ho servito fin dal giorno della mia ordinazione episcopale. Per il momento resto anche copresidente dell’Osservatorio centrale per i beni culturali di interesse religioso di proprietà ecclesiastica”. Ricordando le “varie audizioni in Parlamento” sulla ricostruzione degli edifici di culto, dopo il terremoto che ha colpito il Centro Italia nell’agosto 2016, il vescovo ha ribadito di aver chiesto “regole semplici e chiare, nel rispetto della legalità e della trasparenza per il recupero delle tantissime chiese danneggiate dal terremoto”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Riepilogo